THE RENDERED EARTH
Tinne Zenner
Dal 19 maggio. From May 19.

Un approfondimento sulle opere di Tinne Zenner, artista, filmmaker e programmatrice danese, e sul suo personale approccio alla ricerca sul campo – il suo è un cinema dove “il tempo, la storia e gli aspetti politici sono incorporati nelle strutture fisiche”, tra informazione visiva e astrazione. The Rendered Earth si articola in una retrospettiva, una traduzione in inglese e italiano di un testo di Martin Grennberger, e un dialogo tra Tinne Zenner e Stefano Miraglia.

An in-depth look at the work of Danish artist, filmmaker and programmer Tinne Zenner, focusing on her personal approach to field research in her cinema, where “time, history and political aspects are embedded in physical structures” between visual information and abstraction. The Rendered Earth consists of a retrospective, a translation into English and Italian of a text by Martin Grennberger, and a dialogue between Tinne Zenner and Stefano Miraglia.

Tinne Zenner è un’artista visiva, regista e programmatrice che vive a Copenhagen. I suoi film sono stati proiettati in numerosi festival internazionali tra cui NYFF, CPH:DOX, Courtisane, Oberhausen, EMAF, Rencontres Internationales Paris/Berlin, Image Forum Tokyo e EXiS, ed esposti in musei e spazi espositivi internazionali. Zenner è membro dei collettivi cinematografici Sharna Pax e Terrassen, entrambi impegnati nella vita sociale del cinema, ed è programmatrice all’EMAF – European Media Arts Festival. Ha conseguito un MFA presso la Royal Danish Academy of Fine Arts ed è attualmente impegnata in una multiforme ricerca-collaborazione con l’artista visiva Eva la Cour.

Tinne Zenner is a visual artist, filmmaker and programmer based in Copenhagen. Her films have been shown at a number of international film festivals including NYFF, CPH:DOX, Courtisane, Oberhausen, EMAF, Rencontres Internationales Paris/Berlin, Image Forum Tokyo and EXiS, and exhibited at museums and exhibition spaces internationally. Zenner is a member of the film collectives Sharna Pax and Terrassen, both engaging with the social life of film, and is a programmer at EMAF – European Media Arts Festival. She holds an MFA from The Royal Danish Academy of Fine Arts and is currently engaged in a multifaceted research-collaboration with visual artist Eva la Cour.

21 aprile
UNA (POSIBLE) VUELTA AL MUNDO EN SUPER 8
21 aprile
SCREEN GLARE
21 aprile
MACCHINA INFINITA
28 aprile
BEYOND QUIET
28 aprile
THE CINEMA WE NEED (REPRISE)
5 maggio
COLLAGE
5 maggio
FERA ANCESTRAL
12 maggio
MEMORANDUM (FOTOGRAFIE, FRAME, FILE)
12 maggio
DAR LA VUELTA AL CUADRO
19 maggio
THE RENDERED EARTH
19 maggio
CRUISING THE PUBLIC DOMAIN